Vacanze a Castro Marina? Cosa vedere e cosa fare nei dintorni

Booking.com

Castro Marina, in provincia di Lecce, in estate si anima di turisti e villeggianti attratti dalla spettacolare bellezza del paesaggio è considerato un gioiello della penisola salentina. Facilmente raggiungibile da Otranto e da Lecce è un luogo di grande interesse naturalistico, storico, culturale, che offre numerose attrazioni come sagre gastronomiche e feste patronali.

Cosa vedere a Castro Marina

Soggiornare in zona, significa poter ammirare la bellezza del mare in qualunque momento della giornata. L’Hotel Panoramico è sicuramente uno dei migliori Hotel nel Salento sul mare, che si trova a Castro Marina.

vacanze a castro marinaLa possibilità di avere una vista panoramica, la pulizia delle camere, la cucina a base di prodotti di elevata qualità sono le caratteristiche di questa struttura ricettiva.

Irrinunciabile una passeggiata al porto, che seppure piccolo offre lo spettacolo di un’ampia baia su cui si affaccia e, protetto dai forti venti, caratteristici di questa zona, da un molo artificiale, è un luogo gradevolissimo per ammirare i magici colori del mare che vanno dal turchese acceso al blu cobalto.

Accanto al porto turistico sorge, in fondo alla piccola “piazza della marina” il “vecchio porticciolo” dove si possono noleggiare canoe e pedalò e dove sono ormeggiate piccole barche da pesca. Nei pressi del porto è ancora possibile osservare alcune grotte che i pescatori usavano come magazzini.

Dal porto si può partire alla scoperta delle grotte più incantevoli del Salento, la famosa Grotta Zinzulusa e le incantevoli Grotta Azzurra e Grotta Palombara.

Le grotte naturali

Spelonca di origine carsica, grotta Zinzulusa ha un’ampiezza di circa 150 metri. Qui, l’erosione delle acque ha dato luogo alle numerose stalattiti e stalagmiti che la popolano e dalla cui forma, che ricorda quella dei panni stesi, in salentino “Zinzuli”, deve il suo nome.

Al suo interno le luci e le ombre si fondono con i riflessi cristallini del mare e l’emozione che si prova lascia senza respiro. Con le imbarcazioni è possibile raggiungere anche la grotta Azzurra famosa per il colore dell’acqua e grotta Palombara dove i pipistrelli hanno trovato il loro habitat naturale. Tutte le grotte possono essere visitate grazie alle numerose escursioni in barca e visite guidate che quotidianamente vengono effettuate.

Punta Mucurune

Proseguendo lungo la costa si trova Punta Mucurune, in cui recenti scoperte hanno messo in luce l’esistenza di un agglomerato ” a capanne” che, dai molteplici reperti in ceramica, sembra risalire all’età del bronzo. Dal piccolo promontorio di Punta Mucurune sgorgano sorgenti di acqua dolce perennemente gelate che si tuffano in mare.

A Castro (Casciu de susu)

La passeggiata intorno alle Mura Messapiche è un delle esperienze più romantiche e affascinanti che il visitatore possa fare a Castro. Passeggiando lungo le mura di Castro, soprattutto nella luce calda dei tramonti estivi si può scorgere il piccolo porto, la spiaggetta di Castro Marina, scogliere da cui vien voglia di tuffarsi nelle acque trasparenti.

Questo percorso, che conduce dalla parte più alta del borgo a quella marina, è un insieme di suggestive stradine da cui ammirare gli artistici “muri a secco” tipici del Salento.

Il Castello Aragonese e il Museo

Da non perdere il Castello Aragonese che domina incontrastato tutto il centro storico. Il castello Aragonese costruito sopra resti bizantini e distrutto dalla furia dell’invasione turca fu ristrutturato nel 1500. Il Museo, all’interno del castello, aperto recentemente nel 2016, espone dei veri e propri tesori che risalgono ad epoca greca e illirica.

Vi si trovano curiosità sulla storia di Enea e sul suo sbarco in terra italica. Da menzionare anche un Busto della Dea Minerva.

La Cattedrale

La Chiesa Madre dell’Annunziata fu edificata sui resti di un tempio della Magna Grecia e nel corso dei secoli è stata oggetto di numerosi interventi che ne hanno cambiato quasi radicalmente la forma originaria. Tuttavia al suo interno si possono ammirare pitture di notevole valore, un organo a canne, e alcune peculiari stature di cartapesta.

Eventi e manifestazioni a Castro Marina

Tra gli eventi e le manifestazioni più suggestive che si svolgono a Castro Marina ricordiamo la festa patronale della Vergine del Rosario nei giorni intorno al Ferragosto.

La processione, molto caratteristica, consiste nella traversata in mare della statua della Vergine su un barcone da pesca e gli immancabili fuochi d’artificio sul mare.

La “Sagra del pesce fritto” invece, è un tradizionale appuntamento gastronomico da non perdere assolutamente.

Booking.com

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*